martedì, luglio 29, 2003

Una cosa che ancora non vi ho detto è che i portoghesi vanno pazzi per i centri commerciali: girando per la città un sabato pomeriggio qualunque a Lisbona sembra che siano tutti ancora rintanati in casa a smaltire la sbornia della sera prima, vuota la metropolitana, vuote le stazioni, i treni, le avenidas principali; ti viene voglia di correre ad un internet point per controllare se ci sia ancora qualcuno vivo. Poi entri in uno dei 40 o 50 centri commericiali che ha questa città di un milione scarso di abitanti ( non scherzo, sono tantissimmi: Colombo, il più grande d'Europa, Vasco da Gama, Armazens do Chiado, Amoreiras, Twin Towers, nome infelice, Atrium Saldanha, questi sono solo i primi che mi vengono in mente) e l? ci trovi tutto il milione scarso di abitanti, tutti in fila per comprare le Timberland che qui vanno tantissimo. Poi tutti ad ubriacarsi al Barrio...